sabato 22 ottobre 2016

Ferdinand Georg Waldmüller (1793 - 1865)












Ferdinand Georg Waldmüller (Vienna, 15 gennaio 1793 – Hinterbrühl, 23 agosto 1865) è stato un pittore e scrittore austriaco considerato con Friedrich von Amerling il più grande ritrattista austriaco del XIX secolo. Frequentò per breve tempo  l'Accademia di belle arti di Vienna ma, per vivere, iniziò a realizzare ritratti. Nel 1811 si recò in Croazia per svolgere la professione di insegnante d'arte. Tornato a Vienna tre anni dopo, iniziò a migliorare le proprie abilità ricopiando i capolavori dei più grandi maestri. Waldmüller indirizzò quindi il suo interesse alla natura e iniziò a dipingere paesaggi, di cui divenne maestro.Nel 1823 realizzò uno degli ultimi ritratti di Ludwig van Beethoven, di cui l'originale è andato perduto.Divenne professore dell'Accademia di belle arti di Vienna, dove però mantenne un atteggiamento critico, soprattutto in merito al ruolo che egli avrebbe voluto dare allo studio della natura.






domenica 16 ottobre 2016

Alexandre Cabanel (1823-1889)











Alexandre Cabanel, nato nel 1823 a Montpellier  è considerato come uno dei più grandi pittori accademici del secondo Impero.   Fglio di un umile falegname, Alexandre ha iniziato il suo apprendistato presso la Scuola di Belle Arti di Montpellier nella classe di Carlo Matet curatore del Musée Fabre . Con una borsa di studio si trasferisce a Parigi nel 1839. E 'entrato nel 1840 al École des Beaux-Arts di Parigi , dove fu allievo di François-Edouard Picot. Riceve le insegne di Cavaliere della Legion d'Onore nel 1855 . Nel 1863 Cabanel è stato eletto alla Académie des Beaux-Arts. La sua fama si accrebbe nel 1863 con l'esposizione della  Nascita di Venere,   che viene immediatamente acquistata da Napoleone III per la sua collezione personale e dal Museo del Lussemburgo e nel gennaio 1864 è stato nominato professore capo di laboratorio di pittura presso la Scuola di Belle Arti di Parigi e promosso al rango di ufficiale della Legion d'Onore .  Tra il 1868 e il 1888  è stato  per diciassette volte membro della giuria Lounge , e come il pittore ufficiale e membro della giuria,  ha dimostrato una forte opposizione nei confronti di qualsiasi tendenza innovativa.  Cabanel è regolarmente  in contrasto con naturalisti e impressionisti  ed in particolare Édouard Manet  la cui Colazione sull'erba è stata rifiutato al Salon del 1863, mentre Cabanel trionfava con la sua Nascita di Venere. 





sabato 15 ottobre 2016

venerdì 14 ottobre 2016

Edward Killingworth Johnson (1825 - 1896)











Il pittore di genere ,  illustratore e  scrittore britannico  Edward Killingworth Johnson nacque  a maggio  del 1825  a Point nel Maryland, nel quartiere di Stratford, Londra ed  è morto nel 1896.   I suoi quadri raffigurano per lo più piccole scene o ragazze ;  dipinge in acquerello e / o tempera . Come illustratore e scrittore, ha contribuito a The Graphic .








Charles Edward Perugini (1839 -1918)











Charles Edward Perugini ( 1839 -1918), originariamente Carlo Perugini, è stato un pittore britannico di origini italiane di epoca vittoriana. Perugini è nato a Napoli, ma vissuto con la sua famiglia in Inghilterra da l'età di sei a 17. Si è formato in Italia sotto Giuseppe Bonolis e Giuseppe Mancinelli, e a Parigi sotto Ary Scheffer. E 'diventato un protetto di Lord Leighton, che lo ha portato in Inghilterra nel 1863 dove ha praticato nello studio di Frederic Leighton dedicandosi alla ritrattistica, donne e bambini principalmente. Nel 1874 sposò la figlia di Charles Dickens, Kate Perugini anch'essa pittrice.






sabato 1 ottobre 2016

Charles Haigh-Wood (1856-1927)











Charles Haigh-Wood è stato un pittore di genere, che ha vissuto a Londra, Bury e Taplow, Buckinghamshire. Charlesè nato nel 1856 a Bury, Inghilterra.  Durante gli studi  Haigh-Wood ha catturato una grande  attenzione, e dall'età di  21 è stato presente alla Academy ed è stato successivamente eletto membro della stessa. Ha viaggiato e studiato maestri del Rinascimento in Italia, prima di tornare a stabilirsi in Inghilterra.  Il suo talento nel genere dei  ritratti gli ha portato  molte commissioni, ma Haigh-Wood era meglio conosciuto per la pittura  da camera : "pezzi di conversazione", o scene di storia  della buona società, che lo ha reso un popolare pittore di genere nel tardo 19 ° secolo. Il suo lavoro è stato incredibilmente popolare durante la sua vita. Un certo numero di suoi dipinti sono stati acquistati dai produttori di biglietti d'auguri per la riproduzione, che assicurata sia la sua sicurezza finanziaria e la sua reputazione.







Charles West Cope (1811-1890)













Il  pittore inglese di epoca vittoriana di scene di genere e di storia  ed  un incisore Charles West Cope  nacque a Park Square a Leeds, figlio di Charles Cope, pittore acquerellista e insegnante d'arte e  sua madre era una dilettante  artista in acquarelli,  Entambi i genitori sono morti poco dopo la nascita di Charles che è stato inviato  bambino in un collegio a Camberwell, Londra, e successivamente alla "scuola di Terry" a Great Marlow, dove è stato vittima di bullismo che lo ha lasciato con un braccio storto per tutta la vita. Poi è andato all Leeds Grammar School, dove ha sofferto dalle attenzioni di un insegnante crudele.Nel 1827 è entrato all'Accademia di Sass  nel quartiere di Bloomsbury, a Londra, e nel 1828 è diventato uno studente della Royal Academy. Ha guadagnato una medaglia d'argento dalla Society of Arts nel 1829, una seconda medaglia della Royal Academy vita scolastica e di conseguenza una borsa di studio di vita. Nel 1832 Cope è andato a Parigi ed ha  praticato la sua arte copiando antichi maestri al Louvre, come Tiziano, Rembrandt ed altri. Nel 1833 espose alla Royal Academy per la prima volta - un quadro chiamato The Golden Age e nel settembre dello stesso anno si recò in Italia, dove ha trascorso due anni guadagnandosi  da vivere dipingendo  quadri su commissione.