giovedì 16 novembre 2017

James Durden (1878-1964)





Risultati immagini per james durden








James Durden (1878-1964) era un pittore di paesaggi e ritratti inglese. Nato a Manchester, ha studiato alla Manchester School of Art e al Royal College of Art di Londra. Ha vinto una medaglia d'argento al Salon di Parigi nel 1927 e per tutta la sua carriera ha esposto in Sud Africa, Nuova Zelanda e Australia. Per diversi anni ha vissuto a Whitehaven e Keswick in Cumbria.






venerdì 3 novembre 2017

Hugo von Habermann (14 giugno 1849 - 27 febbraio 1929)















Habermann è nato a Dillingen (Germania) , figlio di Philipp, Freiherr von Habermann, per il matrimonio con Pauline, la contessa Leutrum von Ertingen. Nel 1858 la famiglia si trasferì a Monaco di Baviera, dove Habermann ha frequentato prestigiose scuole e ha avuto le sue prime lezioni nell'arte. Nel 1868 cominciò a studiare la legge, ma mostrava poco entusiasmo per una carriera legale.  Nel 1870 servì come ufficiale dell'esercito nella guerra franco-prussiana , ma  riuscì a produrre la sua prima pittura su  Ruth e Boaz . L'anno seguente, è stato nominato per supervisionare gli artisti che stavano dipingendo i ritratti dei prigionieri di guerra a Ingolstadt . Fu allora che decise di rinunciare ai suoi studi di legge e diventare un pittore.    Quando Habermann tornò a Monaco, prese alcune lezioni preliminari da Hermann Schneider (1847-1918), poi entrò nell'Accademia di Belle Arti . Nel 1874 fu accolto per la classe master di Karl Theodor von Piloty . Ha avuto la sua prima mostra quattro anni dopo. Completò gli studi nel 1879. 






William McGregor Paxton (1869 – 1941)














William McGregor Paxton (22 giugno 1869 - 1941) è stato un pittore  americano che abbracciano il paradigma della Scuola Boston ed è stato co-fondatore di The Guild of Boston Artists . Insegnò brevemente mentre studiava alla scuola d'arte di Cowles dove incontrò la moglie Elizabeth Okie Paxton e presso la scuola di Belle Arti di Boston. Paxton è noto per i suoi ritratti, compresi quelli di due presidenti, Grover Cleveland e Calvin Coolidge, e scene interne con donne, tra cui sua moglie. Le sue opere sono in molti musei negli Stati Uniti. Ha frequentato la scuola d'arte di Cowles con una borsa di studio  all'età di 18 anni. Ha studiato con Dennis Miller Bunker e Cowles e poi è andato a Parigi per studiare sotto Jean-Léon Gérôme , a École des Beaux-Arts . Ritornò a Cowles e studiò con Joseph DeCamp . Paxton insegnò dal 1906 al 1913 presso la scuola di Belle Arti e dipinse brevemente negli studi di Fenway di Boston. Ha lavorato presso gli Harcourt Street Studios di Boston.  È noto principalmente per i suoi ritratti. Le sue opere presentano spesso idee ideali delle donne. I suoi modelli sono spesso le figlie e le mogli dei suoi patroni.








domenica 24 settembre 2017

Richard Emil Miller (1875-1943)













Pittore impressionista americano e membro della colonia Giverny di imprenditori americani, Miller era soprattutto un pittore figurativo, noto per i suoi dipinti di donne che presentavano languidamente interni o ambienti esterni. Miller è cresciuto a St. Louis, ha studiato a Parigi e poi si è stabilito in Giverny. Al suo ritorno in America, si stabilì brevemente a Pasadena, in California e poi alla colonia d'arte di Provincetown, Massachusetts , dove rimase per il resto della sua vita. Miller era membro dell'Accademia Nazionale del Design di New York e un pittore vincitore della sua epoca, onorato in Francia e in Italia e vincitore della Legione d'Onore della Francia . Negli ultimi decenni, è stato oggetto di una mostra retrospettiva e il suo lavoro è stato riprodotto ampiamente nei cataloghi delle esposizioni e presentato in numerosi libri sull'impressionismo americano .







sabato 8 luglio 2017

Auguste Toulmouche (1829-1890)












Auguste Toulmouche (21 settembre 1829 - 16 ottobre 1890) è stato  un pittore francese che dipinse nello stile del realismo accademico. Questa tendenza nell'arte era verso il realismo ma anche verso un più grande idealismo, che è contrario al realismo. Le figure raffigurate sono state rese più astratte e idealizzate. I suoi temi erano nello stile di revival della Reggenza di pittura di genere.   Ha studiato con Charles Gleyre ed è conosciuto soprattutto per i suoi ritratti di donne parigine; Émile Zola ha parlato delle "deliziose bambole di Toulmouche".  È stato fatto un Chevalier della Legione d'Onore