domenica 7 gennaio 2018

Gustave Léonard de Jonghe ( 1829 - 1893)





Risultati immagini per gustave leonard de jonghe paintings







Pittore belga noto per i suoi affascinanti ritratti di società e scene di genere, .Gustave Léonard de Jonghe è nato a Kortrijk  ed è figlio del famoso pittore paesaggista Jan Baptiste de Jonghe . Ha ricevuto le sue prime lezioni d'arte da suo padre. Ha continuato i suoi studi a Bruxelles presso l' Académie Royale des Beaux-Arts.I suoi primi lavori esplorarono temi storici e religiosi , ha poi cambiato la pittura di ritratti e scene di genere e il paesaggio. Dipinse molte scene di madri con i loro figli (di solito una figlia) in ambienti intimi. 









Auguste Maurice Cabuzel (b.1878)





Foto











Auguste Toulmouche (1829-1890)





Foto







Auguste Toulmouche (21 settembre 1829 - 16 ottobre 1890) è stato  un pittore francese che dipinse nello stile del realismo accademico. Questa tendenza nell'arte era verso il realismo ma anche verso un più grande idealismo, che è contrario al realismo. Le figure raffigurate sono state rese più astratte e idealizzate. I suoi temi erano nello stile di revival della Reggenza di pittura di genere.   Ha studiato con Charles Gleyre ed è conosciuto soprattutto per i suoi ritratti di donne parigine; Émile Zola ha parlato delle "deliziose bambole di Toulmouche".  È stato fatto un Chevalier della Legione d'Onore







Sir Frank Bernard Dicksee (1853 – 1928)





Foto








Frank Bernard Dicksee, pittore e illustratore britannico, nacque da una famiglia di artisti: il padre e il fratello erano entrambi pittori. Dicksee è principalmente noto per i suoi soggetti a carattere storico e mitologico. Sebbene non facesse parte della Confraternita dei Preraffaelliti, molti suoi lavori possono essere considerati come opere preraffaellite. Nel 1870 entrò alla Royal Academy of Arts ed ottenne i primi successi nazionali; nel 1891 entrò come membro della Royal Academy e nel 1924 ne divenne Presidente. Nel 1925 fu fatto baronetto e re Giorgio V lo ammise nell'Ordine Reale Vittoriano. Tre anni dopo, il 17 ottobre 1928, morì nella sua città natale, Londra, rimanendo comunque uno dei pittori più rappresentativi di quel tempo.







sabato 6 gennaio 2018

James Tissot (1836 – 1902)





Risultati immagini per james tissot opere








James Tissot  è stato un pittore e illustratore francese. Diventò famoso come pittore di genere di donne vestite alla moda mostrate in varie scene della vita quotidiana. Dipinse anche scene e personaggi tratti dalla Bibbia. Jacques Tissot nacque nella città portuale di Nantes, in Francia, dove trascorse la sua prima infanzia. Quando Tissot aveva 17 anni, sapeva che voleva intraprendere la pittura come una carriera. Suo padre si oppose a ciò, preferendo che suo figlio seguisse una professione d'affari, ma il giovane Tissot ottenne il sostegno di sua madre per la sua vocazione prescelta. Nel 1856 o nel 1857, Tissot viaggiò a Parigi per perseguire un'educazione artistica.  e  si iscrisse all'Ecole des Beaux-Arts per studiare negli studi di Hippolyte Flandrin e Louis Lamothe.   Nel 1859, Tissot espose per la prima volta al Salone di Parigi. Nel 1885, Tissot ebbe un risveglio della sua fede cattolica, che lo portò a passare il resto della sua vita a realizzare dipinti su eventi biblici. Molti dei suoi amici artisti erano scettici sulla sua conversione, in quanto convenientemente coincideva con il risveglio cattolico francese, una reazione contro l'atteggiamento secolare della Terza Repubblica francese. In un'epoca in cui gli artisti francesi lavoravano nell'impressionismo, nel puntinismo, e pesanti lavaggi di petrolio, Tissot si stava muovendo verso il realismo nei suoi acquerelli. Per aiutare nella realizzazione di illustrazioni bibliche, Tissot si recò in Medio Oriente nel 1886, nel 1889 e nel 1896 per studiare il paesaggio e le persone. La sua serie di 365 illustrazioni a tempera (acquerello opaco) che mostravano la vita di Cristo vennero mostrate al pubblico acclamato dalla critica ed entusiasta a Parigi (1894-5), Londra (1896) e New York (1898-9), prima di essere acquistate da Brooklyn Museo nel 1900. Tissot trascorse gli ultimi anni della sua vita a lavorare su dipinti di soggetti dell'Antico Testamento.