mercoledì 28 settembre 2016

Sir William Beechey (1753 – 1839)











Sir William Beechey (Burford, 12 dicembre 1753 – Londra, 28 gennaio 1839)  è noto soprattutto come ritrattista.   Nonostante avesse progettato di fare il notaio, l'amore per la pittura lo spinse ad iscriversi nel 1772 alla Royal Academy. I suoi piccoli ritratti gli fecero presto godere di buona reputazione e ottenere commissione dai membri della nobiltà. Nel 1793 diventò membro della Royal Academy.   Dipinse i ritratti dei membri della famiglia reale e di quasi tutte le persone più in vista dell'epoca.







martedì 27 settembre 2016

Ivan Kuzmič Makarov (1822 –1897)










Di incerta provenienza geografica, era figlio del servo pittore Kuzma Aleksandrovič Makarov. Dopo ver studiato con Alexey Markov, Ivan Makarov scelse di dedicarsi ai di ritratti, partecipando però alla Decorazione della cattedrale del monastero di Spasskij, nei pressi del Cremlino di Kazan .  Ivan  si recò spesso in Occidente. soprattutto in Germania (Berlino, Dresda, Monaco di Baviera) e Italia.









martedì 13 settembre 2016

Karl Pavlovich Bryullov (1799-1852)













Nato a San Pietroburgo  il 12 dicembre 1799  da una famiglia di origine francese, era fratello di Aleksandr, celebre architetto.   Appartenne a quella generazione di pittori russi, fra cui Sil'vestr Feodosievič Ščedrin, Fëdor Antonovič Bruni e Aleksandr Andreevič Ivanov che, tra gli anni venti e gli anni trenta dell'Ottocento, effettuarono lunghi soggiorni in Italia, studiandone la tradizione pittorica dei secoli precedenti e raffigurandone vedute di città, campagne ed elementi naturali, ed eseguendo grandi dipinti di scene storiche dal gusto neoclassico o romantico.
In Italia dipinse la sua opera più celebre, Gli ultimi giorni di Pompei, uno dei dipinti più noti della pittura russa del XIX secolo.   Viaggiò molto anche in Germania, Francia, Portogallo, Grecia e Turchia. In Russia fu pittore acclamato e professore all'Accademia di belle arti di San Pietroburgo.  Tornato in Italia negli ultimi anni di vita, morì a Manziana a soli cinquantatré anni.







domenica 11 settembre 2016

Francisco Ribera Gomez (1907-1990)











Il pittore spagnolo Francisco Ribera Gomez (1907-1990)  ha iniziato a lavorare nella bottega del padre, Jose Ribera Blázquez, dove è stato influenzato da tale romantico Madrazo, Rosales e Esquivel, e poi ha studiato presso la Real Academia de Bellas Artes de San Fernando. Ha completato la sua formazione con una borsa di studio da El Paular e Granada. La sua prima partecipazione alla Mostra Nazionale di Belle Arti di Madrid ha vinto premi nel 1928 e 1930 Negli anni Trenta hanno presentato le loro insegne luminose, con cui ha vinto il concorso di poster Circulo de Bellas Artes  nel 1931 ed è stato scelto per illustrare l'Esposizione Internazionale di Barcellona nel 1933 Dopo la guerra civile,  ha continuato ad ottenere  successo nella mostra Belle Arti nazionali (1941, 1948 e 1950), e ha iniziato la sua carriera di insegnante, ricoprendo dal 1945, "la cattedra di disegno" presso la Scuola di Belle Arti di Barcellona che poi ha guidato tra 1964-1972, seguendo le orme di Federico Marés.






Albert Ritzberger (1853 - 1915)











Il  pittore e ritrattista Albert Ritzberger ,  nato nel 1853 a Pfaffstätt  (Austria),  proveniva  da una famiglia di insegnanti.  I suoi primi disegni furono  da lui esposti in una galleria d'arte a Linz . Dal 1887 al 1890  aprì il suo studio a Monaco di Baviera e nel 1893 si trasferì  a Salisburgo . Ha viaggiato per l'Italia e l'Olanda ,   Dal 1887 è stato membro del Künstlerhaus di Vienna . A Linz ed in Aschach ci sono strade che portano  il suo nome.






Henry Tanworth Wells (1828 –1903)








Henry Tanworth Wells, (14 dicembre 1828 - 16 Gennaio 1903)è nato a Londra ed  è stato un miniatura e ritrattista inglese,membro del circolo preraffaellita. Wells è stato istruito come artista nella sua adolescenza, prima di essere apprendista come disegnatore per litografie nel 1843 ( quando aveva 15 anni). Mentre lavorava , ha studiato alla scuola di J.M. Leigh seguendo lezioni serali.  Ha iniziato a esporre il suo lavoro alla Royal Academy quando aveva solo 18 anni. Nel 1850 si recò a Parigi per sei mesi per imparare dal ritrattista Thomas Couture, Nel 1861 Wells passò a dipingere ritratti ad olio, ed ha inoltre eseguito ritratti a pastello di soggetti noti nella società e nella politica.  Wells è stato eletto membro della Royal Academy il 30 giugno 1870.






giovedì 8 settembre 2016

Ludovic Alleaume (1859-1941)












Ludovic Alleaume nacque  ad Angers (Maine-et-Loire)  nel 1859. Fu allievo di Ernest Hébert e Luc-Olivier Merson ai Beaux-Arts, Parigi.  Espose  con il Salon des Artistes Français dal 1883 al 1938. Dal 1894 Ludovic Alleaume si è  anche esibito con i  Société des Peintres-lithographes. Nel 1890 si recò in Palestina, facendo molti schizzi su cui sono basati i suoi successivi quadri biblici. Alleaume dipinse anche ritratti e paesaggi, e dipinti murali nelle chiese.








domenica 4 settembre 2016

Charles Edward Perugini (1839 -1918)












Charles Edward Perugini ( 1839 -1918), originariamente Carlo Perugini, è stato un pittore britannico di origini italiane di epoca vittoriana. Perugini è nato a Napoli, ma vissuto con la sua famiglia in Inghilterra da l'età di sei a 17. Si è formato in Italia sotto Giuseppe Bonolis e Giuseppe Mancinelli, e a Parigi sotto Ary Scheffer. E 'diventato un protetto di Lord Leighton, che lo ha portato in Inghilterra nel 1863 dove ha praticato nello studio di Frederic Leighton dedicandosi alla ritrattistica, donne e bambini principalmente. Nel 1874 sposò la figlia di Charles Dickens, Kate Perugini anch'essa pittrice.